415° Sagra di San Fermo

La sagra più antica della Brianza

Cosa vedere alla Sagra 2023

Cinque giorni di celebrazioni religiose, di eventi, mostre ed esposizioni, bancarelle, giochi e attrazioni per grandi e piccini: è tutto pronto per la Sagra di San Fermo.

La kermesse, tra le più longeve e attese della Brianza, giunta alla 414esima edizione, sarà aperta il 30 luglio, alle 20.45, con la processione dei santi dalla chiesa parrocchiale al Santuario di San Fermo che sarà aperto per tutto il mese di agosto per la recita di rosari e le messe in onore del santo patrono.

Taglio del nastro con le opere in lego

Sabato 5 agosto, alle 17.30, verrà inaugurata la mostra “Albiate Bricks” che mette in esposizione opere realizzate con mattoncini in lego, con tanto di laboratori e giochi dedicati ai bambini nei locali della mensa delle scuole di viale Rimembranze (la mostra sarà aperta tutti i giorni, fino al 9 agosto, dalle 9 alle 12.30 e dalle 15 alle 19).

Spazio ai concorsi della tradizione e alla sfilata dei trattori

Domenica 6 agosto spazio ai concorsi “La mia urtaja” e “Gran busecata” per valorizzare i prodotti della terra e le specialità gastronomiche nostrane.

L’appuntamento principale di lunedì 7 agosto sarà la sfilata dei trattori per le vie del paese, con la tradizionale benedizione, che partenza alle 15.30 da piazza Grandi (piazza mercato) e arrivo all’area feste in via Montefalcone, per la salaminata offerta agli agricoltori dagli Amici di San Fermo.

Il 9 agosto grande mercato in paese, divertimenti per grandi e piccini al parco

Il clou della sagra sarà mercoledì 9 agosto: per le vie del paese ci sarà una grande fiera di bancarelle, mentre dalle 8.30 alle 15 in Villa Campello la farà da padrone la rassegna zootecnica con gli animali in esposizione nel prato basso.

Per tutta la giornata nel parco comunale saranno inoltre presenti gonfiabili, giochi in legno di una volta che promettono di divertire tutte le età, dai nonni ai nipotini, e girerà un mago che realizzerà sculture con i palloncini.

Ci sarà anche l’esposizione di 15 esemplari di moto “Motom”, storica azienda di Milano.

Per tutta la giornata funzionerà il bar con bibite, panini, salamelle, wurstel, patatine, verdure grigliate, porchetta e hamburger… E il sorriso delle ragazze in camicia rossa addette al servizio.

Non mancate!

Diventa socio sostenitore

Socio sostenitore

Iscriviti o rinnova la tua tessera: un piccolo gesto per prendersi cura della nostra amata Sagra!

Scrivi a sagra.sanfermo@gmail.com o cerca il banchetto negli eventi che organizziamo.